Latest Post

domenica 3 dicembre 2017

anniversario " Francesco Forever " FRANCESCO SAVASSI di anni 27; oggi la santa messa in ricordo

Anniversario † 3-12-2012  3-12-2017 "Francesco Forever" FRANCESCO SAVASSI I Tuoi fratelli CRISTIANA ed EMANUELE, YARI, nipotina, zii, nonne, parenti e tutti i Tuoi amici.
Una Santa Messa sarà celebrata oggi alle ore 11.00 presso la Parrocchiale di Roncoferraro.

Sbanda con lo scooter sulla ss115: muore Damiano Genovesi di 19 anni

La vittima è Damiano Genovesi. Viaggiava con un'altra persona, che ha cercato di soccorrerlo
Invia per email

Noto, sbanda con lo scooter: muore un diciannovenne


L
Stampa
Un 19enne di Noto, Damiano Genovesi, è morto in un incidente stradale avvenuto nella serata  sulla statale 115 tra Rosolini e Noto. Secondo la ricostruzione degli agenti del commissariato di polizia, la vittima,  che era in sella ad uno scooter insieme ad un amico, per cause da accertare ha perso il controllo del mezzo, di cui era alla guida, andando a sbattere contro alcuni new jersey in plastica. È stato il passeggero a prestare le prime cure al diciannovenne che è stato trasferito prima all'ospedale di Noto e poi  a quello di Avola ma è deceduto un paio di ore dopo l'incidente.

Scontro frontale sulla statale 16: le vittime sono Fabrizio Rochetti, militare di 46 anni e Patrizio Tristano di 40 anni

Foggia, scontro frontale sulla statale 16: un ufficiale dell'Esercito tra le due vittime

Scontro all'altezza di San Paolo di Civitate: il maggiore Fabrizio Ronchetti, in servizio nella caserma Pedone di Foggia, è morto sul colpo. Inutili i soccorsi anche per il 40enne Patrizio Tristano di Canosa
Invia per email
Stampa
FOGGIA - Incidente mortale a lungo la strada statale 16, nelle vicinanze di San Paolo di Civitate, nel Foggiano. Due uomini sono rimasti uccisi nella tarda serata di venerdì 1° dicembre.

Le vittime si chiamavano Fabrizio Ronchetti, 46enne di Termoli, maggiore dell'11esimo reggimento Genio guastatori dell'Esercito in servizio nella caserma Pedone a Foggia, e Patrizio Tristano, 40enne di Canosa di Puglia residente a Cerignola.

Il militare era alla guida di una Lancia Ypsilon e procedeva in direzione nord, verso Termoli quando si è scontrato con una Fiat Idea che giungeva nel senso opposto di marcia. L'ufficiale è morto sul colpo, mentre l'altro conducente è stato trasportato d'urgenza dagli uomini del 118 agli Ospedali Riuniti di Foggia ed è morto poco dopo l'arrivo. Troppo profonde le lesioni riportate nel violento impatto.

I vigili del fuoco di Foggia hanno lavorato per ore per estrarre dall'abitacolo il corpo del militare. Indagano i carabinieri della compagnia di San Severo.

Auto contro camion: nello schianto muoiono Matteo Carnelli e Alessandro Masini ( 16 anni ), nonchè Davide Greco di 20 anni



Schianto a Saronno, muoiono tre ragazzi

Inversione di marcia fatale, auto contro camion

(ANSA) - SARONNO, 2 DIC - Tre giovani hanno perso la vita e altri due sono rimasti feriti in un incidente stradale verificatosi la notte scorsa a Saronno tra un auto, su cui viaggiavano quattro ragazzi, e un camion, condotto da un 25enne.
    Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Saronno, il conducente della Fiat punto, un giovane di 20 anni, forse per entrare in un'area di servizio dall'altra parte della strada, ha effettuato una improvvisa inversione di marcia senza accorgersi che sulla carreggiata opposta stava sopraggiungendo il camion.
    Nello schianto sono morti i tre passeggeri che erano con lui, tutti di Rovello Porro, in provincia di Como: Alessandro Masini e Matteo Carnelli, entrambi di 16 anni, e Davide Greco, di 21 anni. Il 20enne che era alla guida, di cui non sono state rese note le generalità, è rimasto gravemente ferito ed è ricoverato all'ospedale Niguarda di Milano. Ferito anche il conducente del camion, un giovane di 25 anni, portato all'ospedale di Saronno.
   
Incidente via Como Saronno-Solaro | Nomi Morti Alessandro Masini, Matteo Carnelli e Davide Greco



Potrebbe interessarti: http://www.milanotoday.it/cronaca/incidente-stradale/masini-carnelli-greco.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/MilanoToday

Francesca Dei Rossi, mamma di 39 anni, si è spenta dopo tre mesi, per una grave forma tumorale

Mestre, mamma Francy stroncata a 39 anni

Francesca Dei Rossi ha lottato per tre mesi contro il cancro. Lascia marito e figlia: famiglia con forti legami anche con Jesolo
Invia per email
Stampa
LinkedIn

0

t

MESTRE. Si è spenta dopo tre mesi di dura lotta contro la malattia: Francesca Dei Rossi aveva 39 anni ed è stata colpita da una grave forma tumorale che non le ha lasciato scampo. Era sposata da 11 anni con Federico Fioretti, originario di Jesolo.

La coppia, dalla cui unione è nata una bambina meravigliosa, viveva a Mestre ormai da anni, anche se Francesca e Federico erano rimasti molto legati al litorale, dove peraltro vivono i genitori dell’uomo. Gli amici hanno saputo ieri della scomparsa di Francesca all’ospedale di Mestre. Il marito è molto conosciuto al lido di Jesolo, soprattutto nella zona di piazza Milano, e per questo la notizia della scomparsa di Francesca è arrivata subito anche sul litorale jesolano, sconvolgendo tutti coloro che negli anni avevano potuto conoscere la giovane mamma.

In molti a Mestre e a Jesolo ricordano questa famiglia così unita e affiatata e hanno vissuto con la donna il suo terribile calvario. Francesca ha combattuto fino all’ultimo, senza mai perdere coraggio e cercando per quanto possibile di non far soffrire la sua bambina a cui era legatissima. Ha dimostrato una straordinaria forza d’animo e mai ha perso la speranza e la voglia di vivere, anche quando la situazione ormai stava precipitando. Un esempio per la sua piccola e per tutti quanti le hanno voluto bene e l’hanno conosciuta in questi anni.

 


Ora per le famiglie Dei Rossi e Fioretti è il tempo del dolore e dell’abbraccio di tutti coloro che con Francesca hanno condiviso un pezzetto di strada. Nelle prossime ore verranno fissate le esequie della giovane mamma a cui è attesa una grande partecipazione, segno tangibile dell’amore e dell’affetto che la donna ha saputo donare nei suoi 39 anni.

sabato 25 novembre 2017

anniversario ALICE MENEGHINI; in memoria di un piccolo angelo

IX ANNIVERSARIO † 24/11/2008  24/11/2017 ALICE MENEGHINI                                               I nostri pensieri sono sempre rivolti a te... nostro piccolo angelo.

martedì 14 novembre 2017

Alessio Vivoli di 22 anni è morto finendo con l'auto contro un albero nella notte

Perde il controllo dell'auto e finisce contro un albero: muore a 22 anni

Firenze: a perdere la vita un giovane di Borgo San Lorenzo. L'incidente nel comune di Firenzuola
FIRENZUOLA. Incidente mortale la notte scorsa, intorno alle 2.50, nel comune di Firenzuola (Firenze), sulla strada provinciale 116 in località Alberaccio, al bivio per le Cornacchie. Secondo i primi accertamenti un 22enne avrebbe perso il controllo della sua auto, una Ford Fiesta, finendo contro
un albero. Inutili i soccorsi del 118: il giovane, Alessio Vivoli, residente a Borgo San Lorenzo, è deceduto per le gravi ferite riportate. Sul posto oltre ai sanitari anche i vigili del fuoco e i carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente.




0



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Archivio Completo